Le lauree che pagano di più in Italia

Non è un segreto che alcune lauree permettono di avere dei salari più alti rispetto ad altre. In questo articolo abbiamo messo insieme un elenco di corsi che ti aiuteranno a trovare quelli che pagano di più.

Se vuoi essere ricompensato per tutto il duro lavoro che hai svolto durante gli studi e hai un’affinità con la finanza, la medicina, la tecnologia o la scienza, sei fortunato! I laureati in questi settori tendono a guadagnare di più, sia subito dopo la laurea, che negli anni a venire.

Economia

In Italia, ma non solo, studiare per conseguire una laurea in un settore economico è la soluzione migliore se vuoi guadagnare denaro.

Addirittura, nel Regno Unito questa laurea è al primo posto di questa speciale classifica. Proprio uno studio britannico compiuto da Emolument conferma che i laureati oltre Manica possono aspettarsi di guadagnare fino a £ 45.000 all’anno entro cinque anni dal completamento del percorso di studi, e fino a £ 126.000 dopo 15 anni. Considerando che lo stipendio medio del Regno Unito è di £ 26.500, una laurea in economia è un’idea abbastanza buona.

In Italia, invece, Almalaurea conferma che lo stipendio medio, dopo circa 5 anni di lavoro, di un laureato in economia (sia laurea triennale che specialistica) è di circa 1.500 euro al mese. Per quanto riguarda gli sbocchi lavorativi, si può diventare commercialista, lavorare per grandi aziende o addirittura diventare un professionista nel mercato degli investimenti e delle azioni (benché non sia necessaria alcuna laurea, capire bene come funziona l’economia aiuta non poco nell’investire in azioni, in valute o in criptovalute semplicemente perché si conoscono i funzionamenti base di questi mercati).

Medicina e odontoiatria

Che i medici ed i dentisti guadagnino tanto è risaputo, ed effettivamente anche gli studi lo confermano. Secondo Almaleaurea, in Italia il medico guadagna circa 1.400 euro al mese entro i primi 5 anni dalla laurea triennale, e circa 1.550 dopo 5 anni da quella specialistica. Negli Stati Uniti, i lavori più remunerativi si trovano tutti nel settore medico. Il salario medio si abbassa di circa 300 euro al mese nel caso di un lavoro chimico – farmaceutico.

Ingegneria

Eccoci arrivati al primo posto di questa particolare classifica. Mediamente gli ingegneri italiani guadagnano circa 1.600 euro al mese dopo 5 anni di lavoro dal conseguimento della laurea triennale, e circa 1.700 euro al mese dopo 5 anni di lavoro dall’ottenimento della laurea specialistica.

I nostri ingegneri (il conteggio è fatto sulla media delle varie tipologie di laurea ingegneristica) sono dunque i più remunerati.

E per chi volesse andare a lavorare all’estero con una laurea italiana?

In generale, gli stipendi sono più alti; lo abbiamo visto per il settore economia ma il discorso vale anche per quello della medicina e dell’ingegneria. Decidere di abbandonare la patria natìa per cercare fortuna (e maggiori guadagni) all’estero è una cosa che fanno sempre più giovani e meno giovani. In questo si è aiutati dal fatto che le lauree italiane sono ben viste al di fuori dei nostri confini.

Fonte: https://www.studenti.it/classifica-lauree-stipendio-alto-rapporto-almalaurea-2016.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *